Brico Center Terni: Collaboratori nel cuore di una Dirigenza attenta.

Oggi giorno si parla spesso di lavoro: di quello che non c’è, di quello che nessuno è disposto a fare o di quello sottopagato… si parla spesso di diritti non dati o di tutele assenti per lavoratori che fanno di tutto per portare a casa quanto necessita al fabbisogno familiare, ma non si parla quasi mai di aziende che rispettano i propri dipendenti, che hanno a cuore la serenità dei propri collaboratori e che si adoperano per rendere agevole la loro vita lavorativa. Viene spesso da chiedersi se queste aziende esistono, se ci sono imprenditori e dirigenti che si muovono con intelligenza e, soprattutto, che includendo nei propri ragionamenti professionali, quel rispetto che ogni lavoratore merita.

La differenza tra essere un “capo” ed essere un “leader”, a mio avviso, è proprio questa: fare gioco di squadra, eliminare, ove possibile, quei piccoli problemi familiari ed organizzativi che un dipendente può incontrare; in altre parole: permettere ai propri collaboratori di avere la testa sgombra e poter dare il massimo nelle ore di lavoro che devono affrontare.

Stando a quello che si legge sui giornali sembra quasi un’utopia, ma poi, nell’insopportabile afa estiva della Conca ternana, c’è una voce che, in sordina, comincia a rimbalzare di bocca in bocca e, neanche tanto lentamente, comincia a diventare un tam tam che arriva alle orecchie incredule della popolazione… a Terni c’è un’azienda che ha realmente a cuore i problemi pratici dei propri dipendenti.

Lo sguardo perplesso e sbigottito è quasi d’obbligo e giustificabile, in un periodo storico in cui la politica del guadagno ad ogni costo, sembra l’unico obbiettivo imprenditoriale, ma, oggettivamente, c’è chi ragiona in modo intelligente, lungimirante ed altruistico… sto parlando di Bricocenter e della sua squadra gestita da di Mohamed Ouakkassi.

Mohammed Ouakkassi Brico Center Terni.
Mohammed Ouakkassi Brico Center Terni.

 


regalo per te

Oltre allo spirito di coesione che tutto lo staff di Bricocenter ha già dimostrato nel giorno del decimo anniversario del punto vendita di Terni, questa realtà imprenditoriale nell’estate 2019 ha voluto lanciare un segnale importante nel territorio ternano, quello di essere veramente una famiglia, al di là di ogni qualifica professionale, difatti, Mohamed e il suo comitato di direzione supportati  dallo staff regionale hanno voluto creare un “Baby parcking”, passatemi il termine, dove i figli dei dipendenti possono stare durante l’orario di lavoro dei propri genitori, senza che questo problema oggettivo, divenisse un dilemma a carico dei collaboratori.

Seguiti da animatori esperti che li intrattengono con laboratori vari, tra bricolage e giochi, musica e compiti estivi, questi bambini sono sempre vicini al genitore che lavora da Bricocenter e possono divertirsi in un’area creata per loro, proprio lì dove lavora la propria mamma od il proprio papà.

Eliminato il problema che molte famiglie hanno, quando le scuole terminano nel periodo estivo, oltre ad avere una soluzione a costo zero, i collaboratori di Bricocenter hanno anche la comodità di non dover più incastrare orari e spostamenti nel traffico ternano, per poter portare i propri ragazzi da un capo all’altro della cittadina umbra, riuscendo così ad entrare comodamente ed in orario a lavoro.

Potremmo chiamarla famiglia o, forse, genialità imprenditoriale, personalmente io lo considero un gesto degno di un leader, che sa come gestire la propria azienda e che, ove giusto, sa dire con i fatti un “Grazie” ai propri collaboratori.

Cosa aggiungere, forse si potrebbe prendere esempio; forse guardare e copiare questi gesti potrebbe far crescere realmente il fatturato delle aziende, diminuendo lo stress organizzativo familiare dei propri collaboratori o, forse, questo gesto è solamente una bellissima iniziativa ricca di bontà e di altruismo, ma a me piace credere che sia molto di più, perché una pacca sulla spalla ed un aiuto oggettivo vale molto per chi lavora dando sempre il massimo.


Massimo Santafè

Adoro sognare... cerco di vivere la mia vita sognando... tento di fare della mia vita un bel sogno!

Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cookie Policy - Privacy Policy - Disclaimer

iTerni.it
Cod. Fiscale: SNTMSM73B27H501E

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.