La Festa della B rimandata…Ternana sontuosa, ma l’Avellino non demorde.

Terni si è vestita a festa, nel suo elegante completo rossoverde e siamo stati ad un soffio dal poter festeggiare “il sogno“, ma va bene così…

Devo ammettere che ho avuto bisogno di tempo per far mio il concetto che dobbiamo ancora soffrire e, soprattutto, che dobbiamo ancora attendere, ma va bene così… ottima prestazione della Ternana e si va avanti.

Un plauso personale, da ternano, voglio farlo a Riccardo Zampagna, spettacolare nel suo tentativo di essere commentatore super-partes, ma, evidentemente, coinvolto fino al midollo.

Per il resto, cambi a mio avviso non giustissimi, ma supportati dall’impegno una squadra che dimostra di voler agguantare l’obbiettivo.

Falletti stupendo, Suagher sontuoso, Paghera da manuale e tutti da elogiare, ma, purtroppo, stavolta non è bastato l’impegno della Ternana, per raggiungere il premio più ambito della stagione, difatti bisogna fare i conti con chi è sotto in classifica ed aspettare un loro passo falso.


regalo per te

La prossima sarà la “partita della verità” e, pur sapendo che non potremo festeggiare come tutto il popolo rossoverde avrebbe voluto, sarà meraviglioso guardare i nostri campioni combattere come Fere, in un Liberati purtroppo vuoto di tifosi, ma pieno dei sogni di una città.

Le Pagelle di Corridore:

IANNARILLI: determinante in alcune chiudere nulla può sul goal; 6,5

DEFENDI: meglio in fase offensiva che in copertura; 6,5

SUAGHER: sontuoso, insuperabile trova anche il goal; 8

KONTEK: gioca una partita sufficiente fino alla frittata del goal; 5

CELLI: partita di grande intensità, salva anche due goal con chiusure difensive perfette; 8

PROIETTI: ordinato, preciso, mai in affanno fa girare gli avanti rossoverdi in modo impeccabile; 7

PAGHERA: partita di sostanza ma anche di tecnica coronata da uno splendido goal; 7,5

PERALTA: partita buona con tanta tecnica ma lezioso sul goal fallito dove invece di tirare di potenza decidere di fare il sombrero al portiere avversario ma trova un difensore sulla linea; 6,5

FALLETTI: marcato sempre da due uomini gioca una buona partita e sfiora il goal in due occasioni; 7

FURLAN: preziosa partita fatta di dribbling, ripartenza e coperture; 7

RIACEVIC: gioca forse la sua miglior gara in rossoverde sacrificandosi costantemente per i suoi compagni e l’evidenza di grande tecnica; 7,5

SALZANO: entra e come sempre da il suo contributo anche da esterno basso di difesa; 6,5

RUSSO: Michele è sempre a disposizione del mister e da il suo contributo; 6

TORROMINO: gioca poco ma con molta intensità e con qualche preziosismo di tropo; 6,5

DAMIAN: grande tecnica individuale per un giocatore cresciuto in modo esponenziale; 6,5

LAVERONE: risponde presente come sempre; 6

LUCARELLI: a fine partita appare molto provato, oramai il suo obiettivo è a un passo; 9,5


Massimo Santafè

Adoro sognare... cerco di vivere la mia vita sognando... tento di fare della mia vita un bel sogno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cookie Policy - Privacy Policy - Disclaimer

iTerni.it
Cod. Fiscale: SNTMSM73B27H501E

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.