La pratica Turris è archiviata. La Ternana vince grazie a Vantaggiato.

Pragmaticità” penso sia stata la parola d’ordine che può identificare la partita della Ternana a Torre del Greco.

Nulla di intentato, ma anche nulla “fuori dalle righe“, per una partita che non ha saputo entusiasmare più di tanto, a mio parere, complice un Raicevic che ha fatto il suo dovere, ma che non è stato capace di “saltare l’ostacolo”.

La svolta è stata dettata dall’ingresso in campo di Daniele Vantaggiato che ha sbloccato il risultato del match, prima, e sfiorato il raddoppio, poi, con un gesto atletico che ha ricordato il gol contro la Cavese, ma che non ha gonfiato la rete.

E’ inopinabile riconoscere che “l’obbiettivo dei tre punti” è stato raggiunto e che la caccia ai record sta andando avanti, ma la Ternana 2020/21 ci ha oggettivamente abituati talmente bene, che è giustificabile far fatica a riconoscerla in giornate poco brillanti.

Ad onor del vero, c’è da sottolineare che i campi sintetici possono creare problemi a chi ha la fortuna di giocare abitualmente su campi in erba, ma l’importante è il risultato e che il carro armato vada avanti, dritto per la sua strada.


regalo per te

Le Pagelle di Corridore:

CASADEI: prestazione impeccabile, chiude lo specchio a Giannone nel primo tempo costringendolo a tirare fuori; 6,5

DEFENDI: buona prova specie nella ripresa dove spinge con continuità; 6,5

BOBEN: prestazione senza sbavature, sempre preciso; 6,5

KONTEK: bene specie in un paio di interventi in cui disimpegna con grande tecnica; 7

CELLI: tanta corsa e voglia di fare: grande acquisto per la B; 6

PROIETTI: dirige con calma e precisione il reparto nevralgico del campo; 6

PAGHERA: partita diligente dove è sempre prezioso in copertura; 6

PARTIPILO: prestazione con qualche buono spunto che mostra di quanta tecnica sia dotato Anthony; 6

FALLETTI: prova in svariate occasioni a cercare la porta ma insiste troppo nel dribbling; 6

FURLAN: spinge con costanza e dimostra quando sia importante per la squadra; 6

RAICEVIC: meglio nel secondo tempo dove sfiora il goal con una girata di testa; 6

FERRANTE: determinato e voglioso cerca il goal senza trovarlo; 6

DAMIAN: solito impatto positivo con la partita; 6V

ANTAGGIATO: cambia la partita segnando un goal, sfiorando il raddoppio con una mezza rovesciata in cui prende male la palla e tira in porta almeno in altre tre occasioni: fantastico; 8

SALZANO: torna da terzino sinistro nel finale è come sempre offre garanzie; 6

PERALTA: pochi minuti per esprimere mostrare un paio di ottimi spunti; 6,5

LUCARELLI: sicuramente nell’intervallo si fa sentire e il risultato si vede nella ripresa dove le Fere cambiano ritmo; 7


Massimo Santafè

Adoro sognare... cerco di vivere la mia vita sognando... tento di fare della mia vita un bel sogno!

Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cookie Policy - Privacy Policy - Disclaimer

iTerni.it
Cod. Fiscale: SNTMSM73B27H501E

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.