Trota lessa al tartufo

A Terni, prodotti della Valnerina: Trota lessa al tarfufo

Trota lessa al tartufo
Trota lessa al tartufo

Prodotti a chilometri zero per un piatto ricco e saporito.


regalo per te

Mangiare bene con quanto il nostro territorio ci offre è una cosa semplice e di immensa soddisfazione.

Oggi Vi voglio suggerire un piatto figlio della Valnerina, tra fiume Nera e “tartufare” locali, in tutto e per tutto… la Trota lessa al tartufo.

La preparazione non è assolutamente complessa, anzi, basterà aggiungere alla ricetta il classico amore che si deve impiegare ogni volta che si prepara un piatto… come dicevano in un film, a me molto caro: “Sei generoso? Perchè ricorda che si cucina sempre per qualcuno…”

Cominciamo:

  1. Prendere due trote medie e, dopo averle squamate ed aver tolto le viscere, lavatele sotto acqua corrente.
  2. Lessatele in acqua salata per circa tredici minuti.
  3. Tagliate la testa delle trote e spinatele, poi, disponete i filetti su un piatto.
  4. In una padella scaldate tre o quattro cucchiai d’olio ed unite ad esso uno spicchio d’aglio.
  5. Unitevi il tartufo grattugiato e allontanate dal fuoco, eliminando l’aglio e aggiungendo un pizzico di sale.
  6. Fatto il tutto, cospargete i filetti di trota con la salsa al tartufo e servite.

Questo è quanto bisogna fare per  preparare uno splendido piatto che farà rimanere sbalorditi quanti non conoscono la cucina ed i prodotti locali, ma anche quanti adorano mangiar bene.


Massimo Santafè

Adoro sognare... cerco di vivere la mia vita sognando... tento di fare della mia vita un bel sogno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cookie Policy - Privacy Policy - Disclaimer

iTerni.it
Cod. Fiscale: SNTMSM73B27H501E

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.