Tommaso Montanari (Foto di sporterni.it)

Tommaso Montanari: ancora una volta Campione Italiano di Enduro, classe 125.

Ci sono persone a cui servono conferme nella vita, altre che sfuggono il giudizio come se, quest’ultimo, potesse inchiodarli davanti ad una realtà spiacevole e poi c’è lui, Tommaso Montanari, che sceglie qual’è il giudizio che vuole farsi assegnare e se lo prende, aprendo la manopola del gas a manetta ed, all’occorrenza, aggrappandosi con veemenza ai freni.

Lo avevamo lasciato nel 2018, quando si era laureato laureato Campione Europeo Enduro, nella classe 250cc, circondato dalla gioia di papà Mario e dei suoi amici, tra festoni inneggianti alla vittoria e sagome giganti del campione.

A distanza di due anni, continuiamo a sentir parlare di lui, della sua determinazione e del suo talento, grazie al quale, anche quest’anno, è riuscito a conquistare il titolo di Campione italiano, nel campionato Enduro 125 2T.

La Gazzetta.it ne parla così:

“Il pilota ternano Tommaso Montanari, nonché tester di Gazzetta Motori, si è laureato per la seconda volta consecutiva campione della classe 125 2T negli Assoluti d’Italia Enduro. Terzo successo di fila per Montanari considerando il titolo Europeo conquistato due anni fa.


regalo per te

La stagione anomala segnata dalle restrizioni dovute alla pandemia non ha fermato il centauro del Team Ktm Tnt Corse che, durante l’ultimo appuntamento degli Assoluti d’Italia Enduro -Coppa FMI/Coppa Italia Maxxis Ufo Plast, è riuscito ad aggiudicarsi le due gare previste nel fine settimana ad Arma di Taggia, in provincia di Imperia.

Tommaso porta a casa una doppietta insieme al titolo iridato, chiudendo il campionato davanti al suo primo inseguitore Giuliano Mancuso, del Team Fantic D’Arpa, e al suo compagno di squadra Lorenzo Bernini.”

Tommaso Montanari (Foto di Motogp24.it)

Tommaso, dal suo canto, com’è giusto che sia, ringrazia tutti quanti: dalla famiglia, agli sponsor, al Team, ed, in uno dei numerosi articoli pubblicati sul web e sbirciati dal sottoscritto, si fa scappare una “chicca” interessantissima.

Tra un aneddoto ed un ricordo, trapelata anche la notizia che Tommaso stia guardando ben oltre la vittoria del titolo appena conquistata ed ancora più lontano del prossimo campionato, fino a pensare alla realizzazione di un sogno che insegue, in segreto, da tempo, un traguardo chiamato Parigi-Dakar.

Tommaso, come lui stesso ha ammesso, ha lo sguardo volto anche oltre il mondo delle corse: ha aperto una “piccola” Accademy , come la definisce lui, allo scopo di far avvicinare i giovani al suo sport, veste, con passione, i panni di “tester” per Motosprint e, non ultimo, è presente nel negozio e nell’officina di famiglia.

Tommaso Montanari (Foto di Gazzettaobject.it)

In questo anno difficile, per ovvii motivi, Tommaso Montanari, ha dato, ancora una volta, lustro alla nostra Terni, salendo sul tetto d’Italia e ricordando così, che Terni sta al mondo del motociclismo, proprio come la Alessio Foconi sta al gradino più alto della “Scherma” mondiale o come Ilaria Giunchiglia sta al titolo iridato del “Tiro Dinamico” nazionale.


Massimo Santafè

Adoro sognare... cerco di vivere la mia vita sognando... tento di fare della mia vita un bel sogno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cookie Policy - Privacy Policy - Disclaimer

iTerni.it
Cod. Fiscale: SNTMSM73B27H501E

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.