World of Dance 2016

Un ternano alla finale World of Dance 2016 a Los Angeles

Un pezzetto di Terni a difendere i colori italiani in America.

World of Dance 2016
World of Dance 2016

Los Angeles 2016… World of Dance… La Free Family Project di Altamura è proprio lì in questi giorni a difendere i colori italiani.

Non voglio esagerare dicendo che sono dei veterani di questo evento, ma è pur vero che è la seconda volta che accedono al turno finale  di questa competizione, quindi potrei quasi dire che sono, fortunatamente, “recidivi”.

Ora la domanda che dovrebbe sorgervi spontanea è “perché scrive di un evento che si svolge negli Stati Uniti e di una Crew di Altamura?”

Avete ragione ed avete certamente diritto ad una spiegazione che vi fornisco immanentemente.

Sono anni oramai che c’è un ragazzo di Terni che si è trasferito ad Altamura per poter continuare ed approfondire i suoi studi di ballerino.


regalo per te

La scuola prescelta, per inseguire il suo sogno di trasformare una passione in una professione, è proprio la scuola che oggi è negli States, lottando per un traguardo importantissimo, e la sua insegnante oggi è, oramai, anche una sua compagna di ballo con cui condividere i palchi più importanti d’Italia e non solo.

Ha cominciato a studiare Hip Hop, questo è il genere di ballo che ama, balla e che oggi insegna a diversi allievi,  alla tenera età di cinque anni con una delle prime e più appassionate insegnanti della materia, presenti a Terni, Eleonora Bordi.

Era piccolo, veramente piccolo, con una faccetta simpatica, i pantaloni larghissimi, come questo genere di ballo richiedeva ed una grinta da far impallidire i suoi “colleghi” più grandi.

Andrea Santafè
Andrea Santafè

Da allora non ha smesso mai di andare a lezione, di frequentare corsi di approfondimento con artisti di calibro sempre di più alto e, lentamente ha raccolto i frutti e molte soddisfazioni.

Sin da subito, insieme alla sua prima insegnante ed alla prima Crew di cui ha fatto parte, ha ottenuto risultati di rilievo e vittorie nelle competizioni più importanti, tipo a Iesolo alla MC HipHop Contest, competizione oggi trasferita a Roma.

Le sue performance e le competizioni lo hanno portato a conoscere molto bene i suoi avversari, soprattutto quelli che, spesso e volentieri, si ritrovava a dover affrontare, con la sua squadra, per la vittoria finale. Questo lo ha inevitabilmente portato a doversi rendere conto che, per fare realmente del ballo la sua vita, avrebbe dovuto darsi la possibilità di crescere ulteriormente, facendo nuove esperienze, diventando allievo di insegnanti dallo stile e dalle esperienze diverse, e questo lo ha portato a lasciare Terni, la sua famiglia ed a trasferirsi ad Altamura, per seguire la sua strada.

Qui ha conosciuto la sua nuova mentore, Carmela Lomurno, nome d’arte Karmy Lou ed il progetto Free Family Project.

Andrea e Karmy Lou
Andrea e Karmy Lou

Durante gli anni che ha trascorso in Puglia, ha continuato a crescere professionalmente, fino a togliersi soddisfazioni sempre più grandi, tanto che, nel 2014, lui e la Crew di cui fa parte, sono stati selezionati per essere uno degli otto gruppi di ballo in Italia a prender parte al Talent Show di Raiuno, denominato “La Pista”.

La Pista
La Pista

Ma il 2014, dopo questa splendida esperienza, durata qualche mese, in prima serata sulla prima emittente nazionale, non ha smesso di regalare soddisfazioni alla Free Family Project e, dopo una splendida vittoria a Milano, si sono aggiudicati un posto all’Hip Hop International a Las Vegas… campionati mondiali di Hip Hop.

 

Hanno fatto del loro meglio, non hanno vinto, ma hanno fatto ballare la folla, strillare tutti gli appassionati di Hip Hop presenti, perché, ovviamente, di italiani tra il pubblico credo non ce ne fossero, e, soprattutto, sono saliti sulla scalinata dei più bravi del mondo, nella loro disciplina, non al primo gradino, ma è sempre una bella scalinata.

Oggi, nel 2016, sono nuovamente su quella scalinata a dire a tutto il mondo che c’è un gruppo di italiani che sa ballare l’Hip Hop a livelli altissimi, che quel gruppo si chiama Free Family Project, capeggiati da Karmy Lou, che vengono da Altamura e che, tra loro, c’è un ragazzo di Terni che si chiama Andre Santafè, mio fratello!

Andrea Santafè ai Mondiali 2014
Andrea Santafè ai Mondiali 2014

 


Massimo Santafè

Adoro sognare... cerco di vivere la mia vita sognando... tento di fare della mia vita un bel sogno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cookie Policy - Privacy Policy - Disclaimer

iTerni.it
Cod. Fiscale: SNTMSM73B27H501E

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.