Asia Tolomei

Asia Tolomei, con la canoa da Piediluco all’Italia ed oltre.

Asia Tolomei
Asia Tolomei

Determinazione, maturità ed una canoa per avere una giovane campionessa.

Cosa fa abitualmente a Terni una ragazza di soli di quindici anni? Beh… va a scuola, ovviamente, esce con gli amici, quando i compiti e lo studio lo permettono, magari canta, nelle serate in cui mamma e papà la portano in un locale con karaoke o pianobar…

Ma, se quella ragazza di quindici anni è figlia di uno degli imprenditori più determinati del territorio, se è figlia di un uomo che “ha deciso di cambiare le sue stelle” e lo ha fatto, se è figlia di un ternano che mette anima e cuore in tutto quello che fa… insomma, se è figlia di Emanuele Tolomei… beh, in questo caso, può scegliere di essere un’atleta del “Gruppo Canoe Terni“, per esempio, e può anche diventare una forza a livello nazionale… se sei Asia Tolomei puoi decidere di classificarti prima nel Campionato Nazionale 2016 di Discesa Sprint… e perchè no, anche di Discesa Classica.

Asia Tolomei
Asia Tolomei

Volendo, sempre se sei Asia Tolomei, puoi partecipare anche alla Maratona Internazionale di canoa “Adigemarathon” e classificarti seconda nella categoria Juniores, ma la cosa più stupefacente, non sono i risultati, che già sbalordiscono ed inorgogliscono i ternani che seguono questo sport, bensì sono i pensieri che questa giovane sportiva formula nel raccontarci la sua passione.

Il suo primo contatto con la canoa l’ha avuto ad undici anni, durante la Festa delle Acque a Piediluco, ed è stato subito amore folle.

“… mi è sembrata pura avventura” così spiega quella passione che le è esplosa dentro e che, in soli cinque anni l’ha resa una piccola, grande, campionessa.

Asia Tolomei
Asia Tolomei

regalo per te

Ovviamente non potevo esimermi dal chiederle, come è solita affrontare una gara e la sua risposta ci spiega il perchè del suo successo: “Prima della gara provo il fiume, per scegliere la linea migliore, il passaggio più divertente o quello più veloce; poi lo guardo, per entrare in sintonia con lui e poi ci fondiamo in un tutt’uno, una pagaiata dopo l’altra.”

Mentre rimango a bocca aperta dalla profondità del sentimento che trasmette, la giovane Asia aggiunge: ” Ogni volta, però, è un lavoro diverso, come con le persone: le conosci, impari a trattarle, ma possono cambiare improvvisamente e tu devi adattarti. Un fiume non è mai lo stesso, perchè io non sono mai la stessa.”

Da una frase all’altra, Asia dimostra che la maturità non le difetta assolutamente e poi, com’è giusto che sia, ringrazia il Gruppo Canoe Terni per, parole sue:” avermi portata a livelli nazionali in questa disciplina e per avermi insegnato i valori fondamentali dello sport: il rispetto, la responsabilità, il coraggio e la lealtà!”

Asia Tolomei
Asia Tolomei

Questo sport le ha confermato gli insegnamenti ricevuti dalla sua famiglia e lei, ci racconta, mette tutto il suo impegno in ogni cosa che fa, dando sempre tutta se stessa, così da non avere recriminazioni da farsi, così da potersi guardare allo specchio orgogliosa di se… poi ci regala una delle frasi che più mi ha colpito: “l’importante è partecipare si dice hai bambini per non farli litigare, ma non si dice agli atleti od ai grandi lavoratori, perchè si sminuirebbe tutti l’impegno profuso”.

Asia è una vera campionessa… di certo nello sport, ma lo sarà sicuramente anche nella sua vita di tutti i giorni, perchè dimostra maturità, intelligenza e volontà di ferro, e io, ternano, sono realmente fiero di conoscerla e di poterVi presentare l’ennesima Eccellenza ternana.


Massimo Santafè

Adoro sognare... cerco di vivere la mia vita sognando... tento di fare della mia vita un bel sogno!

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cookie Policy - Privacy Policy - Disclaimer

iTerni.it
Cod. Fiscale: SNTMSM73B27H501E

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.